NOLEGGIO SALA SPETTACOLI

Regolamento di utilizzo della sala spettacoli del Centro Culturale Polivalente di Gattatico (RE).

La sala spettacoli del Centro Culturale Polivalente è disponibile per noleggi da parte di associazioni esterne. In questa pagina trovate le caratteristiche della sala, le attrezzature disponibili e i costi di noleggio.

Costi del noleggio della sala e delle attrezzature

Noleggio SOLO SALA

Noleggio CON ATTREZZATURE

Per tutto il giorno si intende un noleggio di almeno 8 ore.

Nei costi NON È PREVISTA LA PRESENZA DI UN TECNICO: nel caso vi fosse la necessità della sua presenza, il Gestore potrà metterlo a disposizione aggiungendo al costo del noleggio della sala il costo orario del tecnico e dell’eventuale noleggio di attrezzature specifiche.
Tale importo dovrà essere preventivato dal Gestore e accettato dal noleggiatore prima dell’inizio dell’attività nella sala.

I prezzi sopra indicati sono comprensivi delle sole attrezzature di cui dispone la sala, elencati:

  • N°1 Mixer luci con 10 canali;
  • N°1 Mixer audio 6 canali più 2 aux;
  • N°9 fari teatrali da 100 watt ciascuno;
  • N°2 quarzine da 500 watt (luci di servizio);
  • Luci di servizio oscurate;
  • Microfono “gelato” con filo;
  • Microfono “gelato” wireless;
  • Asta per conferenze;
  • Impianto audio fornito di due casse altoparlanti da 600 watt ciascuna;

Caratteristiche della sala spettacoli

La sala spettacoli ha una capienza massima di n°181 posti a sedere.

La prima fila dispone di una piazzola in grado di accogliere n°2 persone in carrozzina.

Regolamento di utilizzo della sala spettacoli

Art. 1 La gestione della sala spettacoli del Centro Culturale Polivalente ha come priorità quelle indicate nell’articolo 2 del Capitolato per la Gestione in Concessione dello spazio, oggetto del bando di gara. In particolare sarà cura del gestore garantire il funzionamento dell’attività cinematografica e teatrale, in piena autonomia, con periodicità a discrezione della direzione artistica, che deciderà di organizzare nei vari giorni e mesi, la programmazione dei film e degli spettacoli teatrali messi in cartellone.

Art. 2 L’Amministrazione Comunale ha la possibilità di utilizzare la sala per 27 giornate all’anno, per le attività proposte dall’amministrazione e quelle patrocinate. Il conteggio di tale utilizzo avrà inizio dal 01 settembre di ogni anno e durerà fino al 31 agosto dell’anno successivo. Per ottimizzare al meglio la disponibilità delle giornate, si potranno suddividere in mezze, per mezza giornata si intende un utilizzo di massimo 4 ore e quarti (2 ore).

L’Amministrazione Comunale mette a disposizione proprio personale per la distribuzione di locandine e programmi nelle plance e negli spazi di distribuzione previsti nel territorio comunale.

Art. 3 La struttura è utilizzabile da parte del Comune di Gattatico, da altre associazioni e privati solo nelle giornate in cui non c’è attività di spettacolo programmata dal gestore. La richiesta deve essere inviata almeno venti giorni prima dal giorno richiesto, comunicandolo al seguente indirizzo di posta elettronica: fnilbus@gmail.com.

La comunicazione arriverà da un solo mittente autorizzato: angela.lesti@comune.gattatico.re.it

Le parti potranno cambiare successivamente tali indirizzi, previa comunicazione formale tra le parti.

Art. 4 Le associazioni, scuole ed istituzioni locali possono far richiesta di fruire parte delle 25 giornate, comprensive di giornate festive e prefestive, spettanti all’Amministrazione Comunali. Dovranno far domanda  formale, compilando l’apposito modulo di richiesta patrocinio, scaricabile dal sito internet del Comune di Gattatico. Tenendo conto del rispetto dell’autonomia del gestore e del calendario di programmazione delle attività di sala, le richieste di patrocinio che giungeranno dopo il termine di 30 giorni dalla data dell’evento programmato, non saranno validate.

Il Gestore e l’Ufficio Cultura del Comune di Gattatico amministreranno il calendario aggiornato delle attività della Sala su una piattaforma informatica condivisa.

Art. 5 La sala spettacoli del centro culturale può essere noleggiata (nei giorni: vedi art. 3) a un costo che permetta al gestore di coprire le spese, più varie ed eventuali richieste da parte dell’affittuario.

Art. 6 Chi utilizza la struttura deve lasciarla in ottime condizioni, o come l’ha trovata, nel caso sia necessario un intervento di pulizia specifico oltre i normali di routine, sarà messo a carico dell’utilizzatore.

La stessa cura dev’essere prestata anche nell’utilizzo dei materiali e delle apparecchiature, eventuali danni causati saranno messi a carico dell’utilizzatore, nel caso di un malfunzionamento fin dall’inizio sarete pregati di segnalarli molto celermente, in modo che il personale manutentore possa intervenire al più presto nella sistemazione di tali apparecchiature o sostituzione di componenti causa usura ad es. luci, cavi, batterie ecc…

Art. 7 Chi fa richiesta di utilizzare la struttura deve avere un tecnico o persona addetta preparata nell’utilizzo delle strumentazioni e sui quadri elettrici. Sarà compito del gestore verificare le competenza, prima della consegna degli spazi.

Art. 8 Il Bar è sotto la gestione e responsabilità del gestore, quindi potrà essere aperto solo dal personale addetto e incaricato.

Art. 9 Il bar sarà aperto solo nelle giornate di attività della sala spettacoli. Se vi saranno richieste di aperture straordinarie per altri eventi al di fuori del calendario ufficiale della sala spettacoli, queste dovranno essere concordate preventivamente con i responsabili della sala.

Art. 10 L’Atrio e parti comuni non potranno svolgere attività o eventi in contemporanea agli eventi che si svolgeranno nella sala spettacoli.

Art. 11 Potrà utilizzare la struttura solo chi avrà firmato e preso visione del regolamento.

Art. 12 L’eventuale richiesta della Sala per matrimoni o cerimonie non rientra nel presente regolamento e i richiedenti dovranno accordarsi direttamente con il Gestore.